Fisioterapia

La fisioterapia, un segno di qualità

I nostri fisioterapisti sono gli specialisti del movimento, dei disturbi funzionali somatici e del dolore.

Noi vi proponiamo delle soluzioni che permettono di trattare in maniera mirata e coscienziosa l’alterazione delle capacità funzionali e della mobilità (malattia, incidente o cattiva postura).

Per questo facciamo riferimento alla descrizione dell‘Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) che definisce l'”essere in salute” come uno stato di benessere fisico, mentale e sociale. La salute infatti non consiste unicamente nell’assenza di malattie o infermità.

Tariffe:

Su prescrizione medica la fisioterapia sarà rimborsata dall’assicurazione malattia di base.

Tariffe senza prescrizione (forma privata):

25-30 minuti: 60 franchi

50-55 minuti: 120 franchi

Il nostro centro fisioterapico di competenza per la cura, la prevenzione, l’allenamento e la riabilitazione è a vostra disposizione per domande riguardanti i seguenti ambiti:

Dolori in fase acuta e cronica
Malattie reumatologiche
Problematiche ortopediche-traumatologiche
Traumi sportivi di ogni tipo
Recupero dopo incidenti o infortuni
Riabilitazione specialistica pediatrica
Riabilitazione posturale e di equilibrio
Riabilitazione post-chirurgica
Riabilitazione polmonare ambulatoriale
Riabilitazione temporo-mandibolare e oculo-motoria (CRAFTA)
Linfodrenaggio o massaggio manuale linfatico

Descrizione di alcune tecniche di fisioterapia

MTT = Terapia di rinforzo muscolare autonoma

Significato

MTT significa “Terapia di rinforzo muscolare autonomo”, svolta a scopo riabilitativo in un centro fisioterapico.

MTT viene prescritta dal medico e rimborsata dall’assicurazione malattia.

Questa terapia attiva di rinforzo muscolare viene svolta p.es. dopo un ciclo di fisioterapia, con l’obiettivo di migliorare i risultati raggiunti e di mantenerli nel tempo.

Il paziente riceve dal fisioterapista un programma di esercizi individuale e mirato alle sue problematiche e alle sue capacità. In base a questo programma il paziente può venire ad allenarsi nella palestra di un centro fisioterapico in modo autonomo e senza bisogno di appuntamento. I terapisti del centro garantiscono una supervisione del paziente e degli esercizi.

Informazioni per il medico

La prescrizione per MTT (clicca qui per scaricare un esempio dal nostro sito) è valida 3 mesi e permette di applicare la tariffa 7340 a queste condizioni:

1. Per la necessaria istruzione di un programma MTT il fisioterapista può utilizzare e fatturare, indipendentemente dal numero di sedute richieste, due sedute secondo la cifra 7301 invece della cifra 7340.

2. La terapia di rinforzo muscolare eseguita dal paziente è curata dal fisioterapista.

3. La MTT è rimborsata unicamente se effettuata a scopo riabilitativo. Non sussiste invece obbligo di rimborso per la MTT praticata a titolo diagnostico o preventivo.

Onde d’urto

Il meccanismo d’azione

Le onde d’urto agiscono in modo diverso a seconda del tessuto patologico che vanno a trattare (ossa, tessuti molli, cute). In generale stimolano l’attivazione dei naturali processi biologici di riparazione.

Effetti delle onde d’urto

“Gli effetti benefici della terapia a onde d’urto sono rilevabili già dopo 2 – 4 sessioni. La terapia elimina il dolore e ripristina la completa mobilità, migliorando così la qualità della vita.

Oltre all’effetto antiflogisitico legato alla rimozione dei metaboliti dell’infiammazione, le onde d’urto inducono una riduzione del dolore mediante inibizione dei recettori specifici, che quindi non possono trasmettere l’impulso doloroso e mediante il rilascio locale di endorfine, particolari sostanze prodotte dal nostro organismo, in grado di ridurre la sensibilità dolorifica.

Un altro effetto importante delle onde d’urto è quello di provocare la scomparsa delle calcificazioni muscolari prodotte da traumi muscolari. Il meccanismo d’azione è legato alla frammentazione ed alla cavitazione all’interno della calcificazione stessa che porta alla sua disorganizzazione e frammentazione. In seguito la scomparsa dei detriti è legata al passaggio nei vasi neoformati.”

Le indicazioni terapeutiche sull’apparato muscolo-scheletrico

“Le patologie ormai avvalorate scientificamente riguardano:

Tessuti ossei
Ritardi di consolidamento/pseudoartrosi
Necrosi asettica testa omero/femore
Fratture da stress
Algoneurodistrofia

Patologie dei tessuti molli
Condrocalcinosi gomito, anca, ginocchio
Rigidità articolare spalla/gomito/anca/ginocchio
Calcificazione e ossificazione
Miositi ossificanti
Fibromatosi di muscoli, legamenti, fasce

Tendinopatie dei tessuti molli
Tendinopatia calcifica di spalla
Epicondilite laterale di gomito
Tendinite trocanterica
Tendinite della zampa d’oca
Tendinite post-traumatica di ginocchio
Tendinite del rotuleo
Tendinite del tendine d’Achille
Fascite plantare con sperone calcaneale”

Tecar Terapia

Riduzione del dolore e riparazione dei tessuti

“La Tecar Terapia è una tecnica che stimola il naturale processo di rigenerazione dei tessuti biologici dall’interno, attivando i naturali processi riparativi e antinfiammatori.

Il meccanismo d’azione

La prima azione chiave è quella relativa alla stimolazione della microcircolazione, la seconda consiste nell’aumento della vasodilatazione, mentre la terza è relativa all’aumento della temperatura endogena con conseguente aumento del metabolismo cellulare.”

Effetti della Tecar Terapia

Gli effetti della Tecar Terapia sono un aumento dell’attività metabolica con aumento della produzione di ATP (e quindi una velocizzazione della riparazione), un aumento della circolazione ematica e del drenaggio linfatico a causa della vasodilatazione da calore (e quindi una migliore ossigenazione dei tessuti e il riassorbimento degli edemi).

Indicazioni terapeutiche

. Cervicalgia, lombalgia acuta

. Cervicalgia, lombalgia cronica

. Spalla dolorosa

. Traumi distorsivi

. Strappi e stiramenti muscolari

. Edemi

. Trattamento post-operatorio

Le controindicazioni

Questa terapia non ha alcuna controindicazione, all’infuori di portatori di pacemaker e di donne in gravidanza.

Kinesiotape

Kinesiotape: il bendaggio adesivo elastico

Il kinesiotape è un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico bio-meccanico. Questo metodo, proviene dalla scienza kinesio (movimento) ed è per questo motivo che si usa questo termine. Il Kinesio Taping®, originariamente fu sviluppato in Giappone più di 25 anni fa dal Dr. Kenzo Kase medico chiropratico residente negli U.S.A. È una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo, attraverso l’attivazione dei sistemi circolatori e neurologici. Ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, temperatura corporea, ecc.

Effetti fisiologici

1. Corregge la funzione muscolare. Kinesio Taping è efficace nel ripristinare la giusta tensione muscolare: facilita o inibisce la contrazione muscolare.

2. Aumenta la circolazione del sangue / linfa. L’applicazione del Kinesio Taping® provoca delle convoluzioni sulla pelle che sollevandosi favoriscono il drenaggio linfatico.

3. Riduce il dolore. L’attenuazione neurologica del dolore avviene per riduzione della pressione e dell’irritazione sui recettori cutanei, grazie ad un riequilibrio dell’attività linfatica.

4. Assiste nella correzione di allineamento dell’articolazione. La dislocazione di un’articolazione, dovuta alla tensione muscolare anormale, può essere corretta dal Kinesio Taping tramite il recupero della funzione e della fascia muscolare.

Il kinesiotape viene utilizzato in molteplici aree della fisioterapia e della riabilitazione come supporto ad altre tecniche migliorandone effetti e risultati.

Indicazioni: trattamento di disturbi muscolari da sport, trattamento dell’edema e gestione del dolore, infiammazioni e rigidità articolari, affaticamento muscolare, supporto della correzione dell’atteggiamento posturale attraverso la facilitazione o l’inibizione della contrazione muscolare di specifici gruppi muscolari, postumi di traumi.